Sicurezza Eventi - Contec AQS

Sicurezza Eventi

Confined Space App, l’applicazione mobile che aiuta ad identificare gli ambienti confinati

Il D.P.R. 177/2011 è la normativa di riferimento che disciplina il sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi destinati ad operare nel settore degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati.  

A distanza di quasi otto anni dall’entrata in vigore del D.P.R. 177/2011, le manutenzioni in spazi confinati trovano ancora molti dubbi e incertezze nel campo di applicazione: mancano ancora definizioni chiare ed esaustive e pratiche consolidate di prevenzione dei rischi. Ne abbiamo parlato anche qui.

I dati forniscono un’incidenza sempre maggiore di infortuni, spesso mortali, legati ad attività di manutenzione, pulizia e ispezione all’interno di ambienti confinati.

Confined Space App (CSA) è uno strumento a servizio dei datori di lavoro per stabilire se gli ambienti in cui operano i propri lavoratori possono essere considerati confinati o sospetti d’inquinamento e quindi problematici per le attività di recupero e di salvataggio in caso di incidente.

Il progetto è stato sviluppato dall’Università di Bologna – Dipartimento di Ingegneria Industriale, grazie al cofinanziamento ottenuto mediante Bando Regionale da INAIL Emilia Romagna.

Come individuare uno spazio confinato

La CSA si basa sulla classificazione OSHA che identifica quattro categorie di confinamento per definire un ambiente e le sue criticità: Geometria, Accesso, Configurazione Interna e Atmosfera.

L’utente risponde alle domande relative a ciascuna categoria: ogni passaggio è accompagnato da avvertimenti relativi alle criticità riscontrabili, sia in ingresso che in caso di incidente.

Il risultato finale è un valore che identifica la probabilità di trovarsi in un ambiente confinato e/o sospetto d’inquinamento.

CSA è gratuita e consente anche una modalità di accesso DEMO, in cui è presente un archivio di valutazioni da consultare.

CSA è disponibile per il download su Apple StoreGoogle Play

Il progetto è stato presentato all’interno di un Convegno a Bologna lo scorso giugno. Il sito del Dipartimento di Ingegneria Industriale ha reso disponibili gli atti curati dai responsabili del progetto, che puoi consultare seguendo questo link

Fonte: Safety Engineering


Contattaci per maggiori informazioni

 

 

Il D.P.R. 177/2011 è la normativa di riferimento che disciplina il sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi destinati ad operare nel settore degli ambienti sospett...

> Read more

Infortuni sul lavoro nel 2018: i dati di Inail raccolti in una video infografica

Inail ha realizzato una presentazione video che raccoglie i dati relativi agli infortuni e casi mortali accertati nel 2018 per modalità di accadimento, in occasione di lavoro e in itinere.

L’infografica mette inoltre a confronto i dati nel quinquennio 2014-2018, offrendo una panoramica dell’andamento infortunistico in questo intervallo:

  • – 8,6 % Variazione Infortuni nel quinquennio 2014-2018
  • – 4,6 % Variazione Casi mortali

 

 

Fonte: InailYoutube


Contattaci per avere maggiori informazioni

Inail ha realizzato una presentazione video che raccoglie i dati relativi agli infortuni e casi mortali accertati nel 2018 per modalità di accadimento, in occasione di lavoro e in itinere. ...

> Read more

SAFETY DAY CONTEC | Nuovi approcci e nuovi strumenti per la gestione dei rischi

SAFETY DAY CONTEC | Nuovi approcci e nuovi strumenti per la gestione dei rischi

 


4 WORKSHOP

Scarica le slide degli interventi


Safety Day Contec | 29 maggio è la nuova formula di formazione avanzata che nasce dalle competenze congiunte di Contec AQS e Contec Industry.

Nuovi approcci e nuovi strumenti per la gestione dei rischi  in un’unica giornata offre:

  • 4 WORKSHOP
  • SOLUZIONI INNOVATIVE
  • CASI PRATICI
  • ANALISI E APPROFONDIMENTI

Sarà possibile effettuare l’iscrizione anche a singoli workshop e non necessariamente all’intera giornata, sulla base di interessi ed esigenze.

CREDITI E ATTESTATI

Riconoscimento fino a 8crediti per aggiornamento RSPP – ASPP

DESTINATARI

Gli incontri sono riservati a RSPP/ASPP, HSE manager, Datori di Lavoro e Delegati per la sicurezza, Direttoridi stabilimento, Manutenzione, Produzione e Acquistidi medie e grandi aziende.

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE, MA PUOI SCARICARE GLI INTERVENTI DEI RELATORI

Leggi tutti i dettagli e SCARICA IL MATERIALE DIDATTICO


INFORMAZIONI

Contec AQS

Enrico Urbani
Cell. 345 0607423
e-mail: enrico.urbani@contecaqs.it

Livia Manfredini
Cell. 345 9224353
e-mail: livia.manfredini@contecaqs.it

Maria Giovanna Verdesca
Tel. 045 4729854
e-mail: mariagiovanna.verdesca@contecaqs.it

Contec Industry
Federico Fabris
Cell. 3480072925
e-mail: federico.fabris@contecindustry.it

  4 WORKSHOP Scarica le slide degli interventi Safety Day Contec | 29 maggio è la nuova formula di formazione avanzata che nasce dalle competenze congiunte di Contec AQS e Co...

> Read more

Contec AQS al Retail Business Forum 2019

Contec AQS al Retail Business Forum 2019

Contec AQS al Retail Business Forum 2019 per presentare i servizi a supporto del settore retail e multisito

 

Contec AQS partecipa al Retail Business Forum 2019, l’evento organizzato da Richmond Italia che riunisce i maggiori Responsabili dello Sviluppo delle attività di Retail delle più importanti aziende italiane.

Il Forum, alla nona edizione quest’anno, è riconosciuto come formula vincente per la capacità di avvicinare il top management della domanda e dell’offerta di prodotti, servizi, soluzioni e progetti legati al mondo Retail.

Un’atmosfera vibrante e dinamica, in cui si alternano meeting, seminari, workshop, gruppi di lavoro, incontri mirati per due giorni di networking B2B e condivisione di stimoli, idee e soluzioni. Leggi il programma di conferenze del Forum.

 

Abbiamo scelto di partecipare perchè..

 

L’esperienza maturata al fianco di grandi aziende leader nel settore retail e multi sito, ci ha permesso di sviluppare un pacchetto di servizi sul tema della sicurezza sul lavoro cucito sulle specifiche esigenze del settore.

L’Health and Safety Store Coordinator di Contec AQS è il referente per la gestione di tutti gli aspetti legati alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro all’interno degli store/siti presenti in una determinata area geografica.

 

I servizi a supporto del settore retail e multisito

  • gestione della Due diligence documentale dei vari siti
  • gestione art. 26 D.Lgs. 81/08 (Qualifica/ITP fornitori)
  • cantieri temporanei e mobili (shop modification in Italia e all’Estero)
  • gestione eventi
  • formazione sicurezza
  • audit sicurezza (sia in Italia che all’Estero)

 

Per approndimenti sulle attività specifiche per il retail e multisito e leggere le esperienze dei nostri tecnici clicca qui

 

Contec AQS al Retail Business Forum 2019 per presentare i servizi a supporto del settore retail e multisito   Contec AQS partecipa al Retail Business Forum 2019, l’evento organizza...

> Read more

Come gestire la sicurezza di eventi, spettacoli e fiere – Seminario 22 febbraio 2019

Un evento… che duri qualche ora o settimane, che coinvolga decine o migliaia di persone richiede una mirata e puntuale gestione della sicurezza


SEMINARIO

Crediti aggiornamento RSPP-ASPP

Venerdì 22 febbraio 2019 | ore 14:30
Via del Parco 3 – Sala incontri padiglione C | Longarone Fiere


Gli eventi che comprendono intrattenimento e spettacolo di qualsiasi tipo sono situazioni in cui vanno a incontrarsi diverse tipologie rischi: quante più sono le persone coinvolte nell’evento e quanto maggiore ne è la durata, tanto più la gestione della sicurezza assume un ruolo centrale nell’organizzazione.

Quali sono gli step per assicurarsi una corretta gestione?

A questa domanda risponderanno i colleghi di Contec AQS ospiti, il prossimo 22 febbraio 2019, di Feinar, la società di servizi di Confindustria Belluno Dolomiti e Confartigianato Imprese Belluno, all’interno del Seminario “SPETTACOLI, FIERE, MEETING, EVENTI SPORTIVI E AZIENDALI:COME GESTIRE LA SICUREZZA” organizzato nella cornice di RI – Costruire 3.0  a Longarone.

Partendo dall’analisi accurata, dalla valutazione dei rischi e passando per il Piano di Gestione del Rischio dell’Evento e le procedure di monitoraggio dei livelli di sicurezza, gli interventi daranno idea di quale sia il ciclo completo della gestione della sicurezza dell’evento in ogni sua fase.

 

I CONTENUTI

  • Inquadramento giuridico normativo:
    • D.Lgs 81/08 – Titolo I / Titolo IV
    • D.Lgs 22/07/2014 – Decreto Palchi
  • Le attività preliminari:
    • Programmazione dell’evento
    • Analisi della location e corretta applicazione degli adempimenti
    • Qualifica dei fornitori – Verifica ITP
    • Gestione degli adempimenti amministrativi
  • Le fasi di allestimento/disallestimento:
    • Ruoli e competenze
    • Attività di coordinamento
    • Corretta gestione della fase di disallestimento
  • La gestione dell’evento:
    • Supervisione durante lo svolgimento dell’evento
    • Gestione delle emergenze
    • Gestione del personale

Uno spazio sarà dedicato anche al Comando Provinciale dei VVF Belluno per descrivere le attività di vigilanza negli spettacoli ed eventi.


INFORMAZIONI

Contec AQS

Ufficio eventi
Tel. 045 4729854
e-mail: eventi@contecaqs.it

Un evento… che duri qualche ora o settimane, che coinvolga decine o migliaia di persone richiede una mirata e puntuale gestione della sicurezza SEMINARIO Crediti aggiornamento RSPP-ASPP...

> Read more

Aggiornamenti normativi in tema sicurezza | Luglio 2018

aggiornamenti normativi sicurezza luglio 2018 - Antincendio

 

PREVENZIONE INCENDI: IN ARRIVO L’AGGIORNAMENTO DEL DM 10.03.1998

Nei giorni scorsi è stata condivisa una nota introduttiva alla bozza di decreto interministeriale “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro ai sensi dell’art.46, comma 3, del D.Lgs. 81/2008”. Il documento, non  ancora definitivo, risulta non attualmente in vigore, ma la sua pubblicazione rappresenta sicuramente un passo avanti verso l’aggiornamento del decreto.

L’elaborato si articola in maniera del tutto simile a quella del DM 10/3/1998, composto da un decreto e da 10 allegati. 

Per quanto riguarda i contenuti della bozza si mantengono anche questi sostanzialmente analoghi a quelli del DM 10/3/1998 per gli aspetti di valutazione del rischio di incendio, di individuazione delle misure di prevenzione, di controllo e manutenzione (in cui è stato aggiunto l’obbligo di registrazione dei controlli) e di pianificazione delle emergenze.

Di seguito, sono riportate le principali novità previste dalla bozza del Decreto:

1) Sarà applicato a tutti i luoghi di lavoro, compresi quelli che rientrano tra le attività soggette ai controlli periodici di prevenzione incendi da parte dei Vigili del Fuoco. A tal proposito, sono state inserite specifiche disposizioni per i diversi luoghi di lavoro, che sono stati divisi in quattro gruppi (P1, P2, P3, P4) sia sulla base dell’assoggettabilità ai controlli da parte dei Vigili del Fuoco (attività soggette ed attività non soggette) e sia in base alla presenza di regole tecniche verticali già in vigore;

2) Sono stati inseriti i programmi per l’aggiornamento;

3) Sono stati introdotti i requisiti dei soggetti formatori dei docenti;

4) E’ stata introdotta la periodicità dell’aggiornamento, fissata su base quinquennale, rispetto all’attuale periodicità triennale;

In attesa dell’approvazione, è possibile consultare la bozza del nuovo D.M. 10 Marzo 1998 disponibile QUI per il download.


 

aggiornamenti normativi sicurezza luglio 2018

 

MANIFESTAZIONI PUBBLICHE – DIRETTIVA

Modelli organizzativi e procedurali per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche
 

Il 18 luglio 2018 il Ministero dell’Interno ha pubblicato il documento N. 11001/1/110/(10) nuova circolare del Ministero dell’Interno che introduce Modelli organizzativi e procedurali per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche.
Il documento riporta le indicazioni per la caratterizzazione ed il dimensionamento delle misure di sicurezza finalizzate al contenimento del rischio in manifestazione pubbliche non soggette a licenza e verifica di commissione tecnica di cui all’art. 80 TULPS.
Per eventi di pubblico spettacolo soggetti a licenza, la linea guida resta comunque un valido indirizzo ma l’autorizzazione è soggetta a verifica da parte della commissione di pubblico spettacolo che potrebbe esprimersi con richiesta di integrazioni ulteriori a quanto previsto dalla linea guida (ai sensi delle norme tecniche applicabili in senso esteso).

L’aspetto di maggiore novità a parere dello scrivente è la definizione dei requisiti degli operatori di sicurezza con mansioni si assistenza all’esodo, instradamento monitoraggio dell’evento e lotta antincendio.
Gli operatori devono poter dimostrare “adeguata” formazione i materia e idoneità psico-fisica.
In misura adeguata devono essere abilitati Addetti alla lotta all’incendio e alla gestione dell’emergenza, formati con corsi di livello C (rischio ALTO) ai sensi del DM 10 marzo.


Per un confronto tecnico scrivi a lineadiretta@contecaqs.it

 

A cura di Alessandro Faccio

Alessandro-Faccio-Contec-AQS-Valutazione dei Rischi e Invecchiamento della Forza Lavoro

Responsabile di Area per Contec AQS,da oltre 15 anni opera negli ambienti produttivi industriali e nei cantieri aziendali e infrastrutturali, abilitato al ruolo di CSP e CSE. Lead Auditor OHSAS 18001 e RSPP e Formatore.

 

 

 

  PREVENZIONE INCENDI: IN ARRIVO L'AGGIORNAMENTO DEL DM 10.03.1998 Nei giorni scorsi è stata condivisa una nota introduttiva alla bozza di decreto interministeriale “Criteri gener...

> Read more

Eventi Aziendali – Sicurezza ed Eventi Sostenibili

Per gli eventi aziendali mi affido ad Agenzie, loro si occupano di tutto: anche la responsabilità è loro…”

È il pensiero ricorrente delle persone investite di occuparsi degli eventi aziendali negli Uffici Sicurezza, Uffici Eventi o personale in azienda

Ma è così?

Eventi Aziendali - Sicurezza ed Eventi Sostenibili - Contec AQS

Molto spesso la gestione di un Evento aziendale, come una fiera, una convention, la presentazione di un brand o prodotto, non segue le indicazioni del Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro.

La mancata attenzione alla corretta gestione della sicurezza sul lavoro nelle fasi di Allestimento-Evento-Disallestimento espone il Datore di Lavoro o suoi Delegati a sanzioni anche di tipo penali.

 
Scarica l’approfondimento cliccando QUI

 

Il Datore di Lavoro del Committente (DDL) di un evento è responsabile degli obblighi relativi alla cooperazione e coordinamento delle attività delle imprese coinvolte per lo svolgimento dell’evento.
Il DDL può assolvere questi obblighi con il supporto del Servizio di Prevenzione e Protezione interno (SPP), ma anche avvalendosi  dei servizi offerti da terzi.
I vantaggi dell’affidamento a Contec AQS sono:
1. assicurarsi che vengano eseguite correttamente tutte le attività richieste dall’art. 26 del D.lgs. 81/08, da parte di professionista competente
2. delegare, con atto formale (Delega di Funzione), Contec AQS, circa la responsabilità che quanto previsto dal sopracitato articolo sia svolto

Questo significa che

  • l DDL viene sollevato della Responsabilità e delle sanzioni penali e amministrative previste per l’inadempimento delle attività di cui dell’art.26 “Obblighi connessi ai contratti (*)
  • Contec AQS può svolgere i compiti del SPP per la progettazione ed implementazione delle attività di gestione dell’evento.

Ad es. la mancata verifica dell’idoneità TP delle imprese (comma 1, a) dell’art. 26 del D.lgs.81/08 è fatto molto grave tanto che la sanzione prevista “arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.096 a 5260,80 euro”; Contec AQS opererà con la diligenza necessaria per assolvere all’obbligo e evitare di incorrere nelle sanzioni . Tale esempio può essere esteso ad altre attività e relative sanzioni descritte nell’art.26.

(*) Al DDL rimangono gli obblighi non delegabili: ovvero l’obbligo di vigilanza sul delegato (art. 16 del D.lgs. 81/08), assolti tramite i report da noi prodotti, e la valutazione dei rischi -per la quale, nell’ambito dell’incarico, Contec AQS da il supporto nell’ eseguire.

 

Scarica l’approfondimento cliccando QUI
Per un confronto tecnico scrivi a lineadiretta.mgagliardi@contecaqs.it

 

A cura di Dott. Massimiliano Gagliardi

Massimiliano-Gagliardi-Contec-AQS

 

Direttore di Area per Contec AQS, abilitato come Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione dei lavori (CSP/CSE), come Responsabile del Servizio di Prevezione e Protezione (RSPP) per tutti i settori ATECO, come Lead Auditor 9001,18001, 14001.

 

 

 

 

Vai alla pagina Salute e sicurezza Eventi

“Per gli eventi aziendali mi affido ad Agenzie, loro si occupano di tutto: anche la responsabilità è loro…” È il pensiero ricorrente delle persone investite di occuparsi degli event...

> Read more

8 maggio 2018 Seminario – La gestione del cantiere all’interno dell’azienda che produce

convegno gestione cantieri AQS Unindustria Pordenone

Convivenza tra Titolo I e IV del D.Lgs. 81/2008

Con la testimonianza del HSE Manager Ing. Matteo Dal Cin  Case history: Cantieri ed eventi aziendali”


SEMINARIO
08 maggio 2018 dalle ore 08:45 alle ore 13:30 presso Sala Convegni Unindustria Pordenone

via Borgo S. Antonio 17 – 33170 Pordenone


 
CONTENUTI

I lavori in appalto all’interno di una azienda che sta lavorando hanno da sempre l’attenzione del Legislatore per la pericolosità delle situazioni.

Verranno affrontati i temi:

  • Gli aspetti giuridici del contratto e dei rischi solidali ed interferenziali
  • La verifica Idoneità Tecnico Professionale:
    • Quali documenti richiedere ai Fornitori (POS oppure DUVRI, CCIAA, DURC, polizze assicurative, attestati formazione, verbali coordinamento o PSC)
  • La gestione di lavori con interferenza in caso di:
    • installazione di macchinari, impianti di servizio (aria compressa, vapore) o manutenzione (Titolo I – D.Lgs 81/08)
    • opere edili (Titolo IV – D.Lgs 81/08)
    • carico e scarico dei camion in azienda
    • fiere e stand, eventi lancio nuovi prodotti
    • eventi riservati ai clienti
    • assemblee
    • family day, visite aziendali e training outdoor

Una corretta gestione permette di adempiere alla normativa ed eseguire i lavori in maniera efficiente e veloce, prendendo in considerazione tutte le attività presenti.

 

Per tutti i dettagli visita la pagina dell’evento

 

Convivenza tra Titolo I e IV del D.Lgs. 81/2008 Con la testimonianza del HSE Manager Ing. Matteo Dal Cin  “Case history: Cantieri ed eventi aziendali” SEMINARIO 08 maggio 201...

> Read more

Contec AQS per Volkswagen Group Italia: Audi City Lab Fuorisalone

Contec AQS si occupa da anni della sicurezza nel settore degli eventi, siano essi aziendali, sfilate di moda o sportivi.

Nell’ambito della pluriennale collaborazione con Volkswagen Group Italia, Contec AQS ha assunto i ruoli di Responsabile Lavori  (RL) e Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione (CSP, CSE) per il prestigioso evento Audi CityLab Fuorisalone.

Audi City Lab Fuorisalone - foto da Repubblica - Contec AQS-Volkswagen Group Italia: Audi City Lab Fuorisalone

Audi City Lab Fuorisalone – foto da Repubblica

In occasione della Design Week, il Marchio dei quattro anelli ha animato gli spazi della Torre Velasca, patrimonio del capoluogo lombardo e icona internazionale dell’architettura avanguardistica degli anni ’50. 

Contec AQS ha garantito la consulenza in materia di Salute e Sicurezza nelle fasi di allestimento, disallestimento e durante l’evento.

Contec AQS si occupa da anni della sicurezza nel settore degli eventi, siano essi aziendali, sfilate di moda o sportivi. Nell’ambito della pluriennale collaborazione con Volkswagen Group...

> Read more

Contec AQS e la collaborazione con le società del gruppo Lidl

Contec AQS è orgogliosa di annunciare l’inizio della collaborazione con le società del gruppo Lidl: Lidl Italia e Lidl servizi immobiliari. Contec AQS metterà a servizio le sue competenze in ambito di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro, andando ad assumere il ruolo di RSPP ed occupandosi della gestione eventi, oltre ad erogare corsi di formazione previsti dall’Accordo Stato Regioni

ldl

 

Contec AQS è orgogliosa di annunciare l'inizio della collaborazione con le società del gruppo Lidl: Lidl Italia e Lidl servizi immobiliari. Contec AQS metterà a servizio le sue competenze ...

> Read more

Iscriviti a Unica - News Tecnica Contec

Autorizzo il trattamento dei dati personali