SPAZI CONFINATI – COME INDIVIDUARLI E GESTIRLI DPR 177 - Contec AQS

SPAZI CONFINATI – COME INDIVIDUARLI E GESTIRLI DPR 177

Contenuti / Programma              

  • Gravi infortuni sul lavoro si verificano ogni anno in luoghi confinati, ad esempio cisterne o silos, in cui sono presenti o si formano accidentalmente atmosfere pericolose.
  • L’analisi delle cause di tali incidenti evidenzia in maniera inequivocabile la scarsa consapevolezza del rischio presente da parte del personale coinvolto, nonché una spesso insufficiente conoscenza dei fenomeni e delle possibili misure di protezione associata all’incapacità di mettere in atto appropriate procedure di intervento in caso di emergenza.
  • Il problema, noto da tempo è stato riportato all’interesse di tutti a seguito del Decreto del Presidente della Repubblica DPR 177/2011 che reca importanti misure di tutela e ridefinisce i criteri di qualificazione delle imprese e dei lavoratori operanti in ambienti confinati, a norma dell’articolo 6, comma 8, lettera G), del decreto legislativo 81/2008.
  • Il presente provvedimento è stato elaborato proprio al fine di puntualizzare il relativo ordinamento giuridico, dopo ampia condivisione con le Regioni e le parti sociali.

Finalità

  • Acquisire le necessarie conoscenze normative e tecniche per definire, supervisionare e monitorare operazioni in specifici spazi confinati.
  • Saper predisporre opportune valutazioni dei rischi associati alla presenza di sostanze pericolose.
  • Saper definire opportune procedure di lavoro in sicurezza all’interno di ambienti confinati.
  • Saper definire, trasferire e controllare le responsabilità specifiche dei diversi ruoli coinvolti in operazioni in spazi confinati.
  • Saper valutare l’idoneità tecnico-professionale delle imprese o lavoratori autonomi in ambienti confinati.

Destinatari

Datori di lavoro, Dirigenti della sicurezza, RSPP e ASPP, HSE Manager, Coordinatori della Sicurezza.

Docenti

Dott. Francesco Gallo

  • Incarichi di docente/formatore – esperto in materia di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro svolti c/o Ordini – Collegi – Imprese – Scuole edili – Studi tecnici di consulenza – Enti di formazione accreditati a livello regionale/nazionale nelle province di Mantova – Modena Chieti – Ferrara – Cremona – a partire dal 2009 (in possesso dal febbraio 2014 dei requisiti di formatore per la sicurezza);
  • Ispettore del lavoro (Vig. Tecnica) dal 2006 c/o Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione di Mantova e tecnico della prevenzione sicurezza e prevenzioni infortuni sul lavoro dal 2008 su assegnazione ministeriale (verifiche settore edile cantieristico stradale ferroviario interdizione lavoratrici madri – radiazioni ionizzanti – spazi confinati) per il territorio di Mantova e provincia;
  • RSPP dalla DTL di Mantova dall’01/01/2014;
  • membro effettivo della Commissione Provinciale di radioprotezione di Mantova ex D. Lgs. 187/2000 dal 2014;
  • collabora come articolista dal 2011 per la rivista nazionale di settore “Ambiente&Sicurezza” Ed. Sole24ore – Materie Tecniche.

Durata 4 ore

Crediti  RSPP – ASPP – CSP/CSE

Corso al via con un numero minimo di 10 partecipanti; previsto un massimo di 30

Costo 80 € + IVA

Materiale fornito Slide e documentazione cartacea

ISCRIVITI AL CORSO

Segreteria organizzativa

formazione@contecaqs.it

+ 39 342 7031244






    Privacy Policy